Regolamento della riserva di pesca di Masone

LEGGERE ATTENTAMENTE IL REGOLAMENTO IL QUALE RIMANE IMPRESCINDIBILE. VOGLIAMO RICORDARE A TUTTI CHE I MINORENNI DEVONO ESSERE SEMPRE ACCOMPAGNATI.

REGOLAMENTO

La Riserva è lunga approssimativamente 2000m e ha inizio alla confluenza del Torrente Vezzulla con il Torrente Stura in via Piave e termina al ponte Autostrada. E’ suddivisa in due zone distinte: la zona Rossa per tutte le tecniche di pesca convenzionali e la zona Blu solo per la pesca a Mosca e Tenkara . Per poter pescare nella nostra Riserva è necessario essere in possesso dei versamenti Governativi e indifferentemente della tessera Fipsas o Arci Pesca FISA. Coloro che sono sprovvisti di tali tessere devono obbligatoriamente sottoscrivere la tessera Arci oppure la Tessera della SPSDMasone al costo di Euro 10. In entrambi i tratti è possibile trattenere solo Trote Iridee, Trote Fario e Salmerini. Qualsiasi altra specie deve essere immediatamente rilasciata. La misura minima è di cm 30 e sono consentite le esche come da regolamento Regionale. Ogni violazione verrà sanzionata in base alle leggi vigenti. I minorenni devono essere sempre accompagnati da un adulto. La Riserva rimane aperta tutto l’anno sette giorni su sette. Ricordiamo che è consentita la cattura della Trota Fario dall’ultima Domenica di Febbraio fino alla prima Domenica di Ottobre. Il pesce trattenuto non dovrà mai essere inserito in zaini o borsoni ma deve essere sempre tenuto in vista per consentirne il controllo in qualsiasi momento. In tutto il tratto verranno sempre immesse Iridee oltre il kg di peso e dall'ultima Domenica di Febbraio fino alla prima Domenica di Ottobre  anche Fario, Salmerini e Tiger.

ZONA ROSSA

Questo tratto inizia alla confluenza del Vezzulla con lo Stura e termina al ponte in via San Francesco . Si possono utilizzare tutte le tecniche di pesca convenzionali e le esche previste dal regolamento regionale ( vietato il pesciolino sia vivo sia morto). Non è consentita la pesca a rilascio e tanto meno a strappo entrambe sanzionabili. Il pesce trattenuto deve essere sempre in vista e controllabile dagli organi competenti. Si può pescare o al mattino dalle 07,30 alle 13,00 oppure al pomeriggio dalle 13,30 alle 19,00. Coloro che vogliono pescare tutto il giorno devono essere in possesso di due permessi.

ZONA BLU (max 10 persone die)

Inizia al ponte in via San Francesco  e termina al ponte Autostrada. Qui si può utilizzare solo la pesca a Mosca e Tenkara  con la possibilità di trattenere un solo capo oppure a rilascio immediato. Le allamate sono illimitate e si deve usare sempre il guadino e amo singolo senza ardiglione. Il permesso è giornaliero ( 07,30-19,00 con l’ora legale 21). Il permesso è costituito da due tagliandi: uno va imbucato nelle apposite cassette prima di scendere sul greto e l’altro a fine sessione di pesca. Questa procedura è obbligatoria.

COSTO PERMESSI E REPERIBILITA’

Tessera Arci o Tessera della SPSDMasone Euro 10

ZONA ROSSA( a cattura)

Euro 30 (4 Catture) vietato pescare a rilascio e a strappo.

Il pesce catturato deve essere in vista e non può essere messo all’interno di zaini o borse.

 

ZONA BLU(a rilascio immediato)

Euro 20 giornaliero ( 1 cattura) allamate illimitate. Guadino obbligatorio. 

Solamente pesca a mosca e tenkara.


PESCA A SPINNING A RILASCIO IMMEDIATO ( NO KILL)

Coloro che vogliono pescare a Spinning a rilascio immediato lo possono fare solo nel tratto che va dalla testa della Riserva in via Piave fino al ponte in via San Francesco. Per nessuna ragione potranno scendere a valle del ponte su citato. VIETATE TUTTE LE ESCHE SILICONICHE. Per info in merito al cambio di regolamento e per prenotazioni telefonare sempre allo 010926005.

REPERIBILITÀ

Bar Sporting via Vittorio Veneto a Masone ( chiuso il Martedì). Tel 010926019

Tabaccheria Santamaria via Pallavicini a Masone ( chiuso la Domenica). Tel 010926005

La Società di gestione della Riserva è la SPSDMASONE in collaborazione con Arci Pesca FISA Genova.

Pagina FB: SPSDMasone

Sito: riservadipescamasone.com

Per info e prenotazioni: 010926005 oppure utilizzare la mail o i numeri telefonici presenti in ogni pagina del sito.)